+39 0376 262366

Via Cremona, 29
46100 Mantova, Italia.

triangle
Rassegna stampa

Rassegna stampa

Rassegna stampa del 10 marzo 2007

Sabato 10 marzo 2007

ISCRIZIONI ENTRO IL 22 MARZO E PARTENZA IN MAGGIO

 
Verso l’Umbria sconosciuta: il Cad Bam apre le prenotazioni

Insieme col Cad Bam nell’Umbria sconosciuta dal 4 al 6 maggio. Le iscrizioni dovranno essere effettuate entro giovedì 22 marzo. Il settore Turismo del Cad Bam, capitanato dalla vicepresidente Chiara Steccanella, propone un fine settimana un po’ inedito, al di fuori dei soliti circuiti turistici per assaporare il fascino senza tempo di una terra verde e antica, dove tutto è ancora autentico: l’Umbria dei centri minori, dove gli artigiani si tramandano da generazioni un sapere prezioso che non risente del passare del tempo.
Qui si mangia ancora secondo la tradizione; nei suoi alberghi, spesso ricavati da strutture medievali, ci si senta a contatto con la natura e con la storia, nelle sue campagne si avverte il profumo di una vegetazione amica e rigogliosa. E passeggiando nelle città che conservano intatto il fascino di un tempo, come nei paesi che sembrano usciti da una leggenda, è facile ritemprarsi. Tutto induce ad assaporare l’armonia, la gioia di vivere, il piacere di essere continuamente sorpresi da paesaggi che non si ripetono mai e che riservano sempre emozioni impreviste. L’itinerario del Cad Bam inizia dal Lago Trasimeno, grande specchio d’acqua incastonato nel verde delle colline circostanzi: si salirà sulla barca di un esperto pescatore che accompagnerà i turisti alla scoperta delle meraviglie naturalistiche dell’Isola Polvese.
La sera, cena tra le antiche mura del Castello dell’Oscano, situato a pochi chilometri da Perugia: antica residenza nobiliare merlata, immersa nella quiete di un parco secolare e nel verde delle colline umbre, il castello accoglie gli ospiti in una atmosfera carica di intensa suggestione e di incredibile fascino culturale. Molto belle le sale che ospiteranno gli iscritti alla raffinata cena a lume di candela con un menù “da leccarsi i baffi"! La giornata di sabato sarà dedicata alla visita di Città delle Pieve, antico borgo medievale che diede i natali al Perugino del quale si potranno ammirare alcuni capolavori all’interno del Duomo. Visiteremo anche il museo etrusco di Chiusi, allestito presso il Palazzo Vescovile. Pranzo in un agriturismo della zona immerso tra le colline: una location favolosa e cibo genuino! Non mancherà una visita a Montefalco, “la ringhiera dell’Umbria"
Per informazioni: 0376/368843.